Ottobre giapponese 2013

Molte conferme e qualche novità nell'edizione 2013 dell'Ottobre Giapponese, che si conferma una delle più longeve e articolate manifestazioni in Italia per avvicinare il pubblico alla cultura giapponese. Un viaggio alla scoperta degli aspetti più significativi e peculiari del Paese, tra cinema, mostre e dialoghi. Quest'anno spazio anche alla fotografia con un evento sul fenomeno ormai diffuso dei cosplayer, i cui aspetti principali verranno poi analizzati nella serata dedicata all'astronomia con le costellazioni manga. Gli appuntamenti saranno distribuiti a Ravenna, Faenza e Solarolo, dal 28 settembre al 29 ottobre.

Cosplayer e linguaggi pubblicitari televisivi

Tra le new entry di quest'anno, il 28 settembre a Ravenna avrà luogo la mostra-evento fotografica Italian Cosplayer, frutto dell'impareggiabile maestria di Graziano Villa. Attraverso lo sguardo di Villa, al tempo stesso affettuosamente partecipe e distaccatamente ironico, sarà possibile esplorare le molteplici sfaccettature di un fenomeno nato in Giappone e ispirato a manga, animazione e videogiochi, che ha ora assunto una dimensione globale. Un altro nuovo appuntamento in agenda sarà quello legato alla cultura visiva del Giappone, con un incontro a Ravenna sui linguaggi pubblicitari televisivi: un'analisi in ottica comparata con l’Italia, a cura di Marco Del Bene, Deborah Bandini e Valentina Baruzzi.

Dalle stelle del cinema a quelle dei manga

Il 1 ottobre torna al Planetario di Ravenna l'appuntamento con costellazione manga, curata da Daria Dall’Olio: un dialogo tra i temi della mostra dedicata ai cosplay, indagando le contaminazioni tra le tradizioni culturali di Europa e Giappone, fino alle suggestioni “astronomiche” e i voli pindarici dell’immaginario pop contemporaneo. Tra il 10 e il 12 ottobre, ritorna anche la ormai consolidata rassegna cinematografica dedicata all’animazione giapponese. Quest'anno previsto anche un doveroso omaggio al recentemente scomparso regista Wakamatsu Koji.

Mostre, conferenze e laboratori alla scoperta del Sol Levante

Isezaki_KoichiroIl 5 ottobre, a Ravenna, si è terrà Nihon Matsuri – Un giorno con il Giappone, a cura di Fujimoto Chiemi e Kanji: una mostra con festa e animazioni che si concentrerà sui vari aspetti della cultura giapponese. Faenza si riconferma anche quest'anno un luogo privilegiato per l'arte, con due mostre personali: Ispirazione/Hirameki con le ceramiche di Jeff Shapiro alla Galleria comunale d’arte Voltone della Molinella e Tradizione/Dentô con le ceramiche in stile Bizen di Isezaki Koichiro presso la Residenza Municipale Salone delle Bandiere. I due artisti saranno inoltre presenti il 15 ottobre al MIC per una conferenza su tradizione e attualità della ceramica giapponese, alla presenza di Masahiro Karasawa, curatore della galleria nazionale d’arte moderna di Tokyo. Il programma di Faenza includerà inoltre il 12 ottobre uno spazio dedicato alla danza moderna, con uno spettacolo presso lo Spazio Iris Teatro-Danza  in collaborazione con la danzatrice Tamura Kanoko. Infine, a completare il festival saranno due serate sulla tradizione culinaria del Giappone, presso l’Ustareja di du buto’ di Solarolo.


Organizzatori:

Associazione per gli Scambi Culturali fra Italia e Giappone (A.S.C.I.G.)

In collaborazione e con il patrocinio di:

Comune di Ravenna, Comune di Faenza, Comune di Solarolo, Provincia di Ravenna, Consolato Generale del Giappone Milano, Istituto Giapponese di Cultura Roma, Associazione per i Gemellaggi con il Comune di Faenza, MIC Faenza, Museo Carlo Zauli, CSEN, FIJLKAM, NiArt, Izuggo, ARAR Associazione Ravennate Astrofili Rheyta, Planetario di Ravenna, Dock 61, Spazio Iristeatrodanza, Palestra Lucchesi, Ustareja di du butò

Programma

Mostre

Dal 28 settembre a. 8 ottobre

Italian cosplayer. Mostra di fotografie di Graziano Villa - NiArt gallery, via Anastagi 4a/6, Ravenna

(lunedì e mercoledì 11-12.30; giovedì e venerdì 17-19; sabato 11-12.30 e 17-19)


Dal 11 al  27 ottobre

Tradizione/Dentô. L’essenza dell’apprendistato in Giappone. Ceramiche di Isezaki Koichiro, a cura di Karasawa Masahiro, Carla Benedetti e Hirai Tomokazu - Residenza Municipale Salone delle Bandiere – Piazza del Popolo 31, Faenza.

Aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 19.00


Dal 11 al 27 ottobre

Ispirazione/Hirameki. Dal Giappone a Carlo Zauli. Ceramiche di Jeff Shapiro, a cura di Matteo Zauli - Galleria comunale d’arte, Voltone della Molinella 4/6, Faenza.

Aperto dal martedì a venerdì dalle 17 alle 19.00. Sabato e domenica 10.00-12.00 e 16.00-19.00


19 ottobre

Ore 15.00 – 19.00. Nihon Matsuri a Cura di Fujimoto Chiemi e Kangi. Mostra di Bonsai, a cura della Bizantina Bonsai di Ravenna Mostra di sandali giapponesi (zôri), e origami, a cura di Togashi Eriko - Casa del Volontariato, via Oriani 44 - Ravenna


 

 

Danza

12 ottobre

Ore 21.00. Performance di danza della compagnia Iris in collaborazione con Tamura Kanoko - Spazio Iristeatrodanza, via Cavour 7, Faenza

 

Conferenze | Incontri

1 Ottobre

Ore 21.00. Costellazione Manga. Le stelle nel fumetto e nel cinema di animazione giapponese*, a cura di Daria Dall'Olio - Planetario, viale Santi Baldini 4/A - Ravenna (Info e prenotazioni: tel. 0544.62534) 

*Ingresso intero 5 euro, ridotto 2 euro. Informazioni e biglietteria presso il Planetario


5 Ottobre

Ore 15.00-19.00. Nihon Matsuri – festa giapponese, a cura di Fujimoto Chiemi e Kangi. Mostra di sandali giapponesi (zôri) e origami di Togashi Eriko - Hanafuda e giochi di carte - Dimostrazioni del gioco del go, con Izzugo Faenza. Storie narrate con il teatrino Kamishibai e  animazioni con giocattoli della tradizione giapponese  con Roberto Papetti e  Monica Piancastelli - Casa del Volontariato, via Oriani 44, Ravenna

Ore 16.30 alle 18.30. Nihon Matsuri – festa giapponese. Animazione per i bambini (dai 5 anni) - Casa del Volontariato, via Oriani 44, Ravenna


12 ottobre

Ore 18.00. Mangia! Bevi! Compra! Viaggio nei linguaggi degli spot televisivi in Giappone e in Italia, con stuzzichini dal Giappone, a cura di Marco Del Bene, Deborah Bandini e Valentina Baruzzi - Dock61 - circolo Arci, via magazzini posteriori 61, Ravenna


15 ottobre

Ore 15.00. La ceramica giapponese tra tradizione e contemporaneità. Conferenza con Masahiro Karasawa, Curatore Galleria nazionale d’Arte Moderna di Tokyo, Koichiro Isezaki e Jeff Shapiro - Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza, viale Baccarini 19, Faenza.

Informazioni: 0546.697311


29 Ottobre

Ore 21.00. Il cielo dei samurai. Costellazioni e mitologia in Giappone*, a cura di Agostino Galegati - Planetario, viale Santi Baldini 4/A, Ravenna (in collaborazione con: LOGO IL PLANETARIO -  LOGO ARAR)

Info e prenotazioni: tel. 0544.62534

*Ingresso intero 5 euro, ridotto 2 euro

 

Cinema

Dal 10 al 12 Ottobre

Rassegna cinematografica Lampi a oriente, in collaborazione con: Ufficio Cinema, Comune di Ravenna e Al Mondo - Cinema Corso, via di Roma 51, Ravenna

Tutte le proiezioni in lingua originale con sottotitoli, salvo diversamente indicato. Biglietto 4 euro a proiezione. 

10 Ottobre 

Ore 20.30. La collina dei Papaveri (Kokurikôzaka kara) di Miyazaki Gorô, anno / 000’.

Ore 22.30. Kiki consegne a domicilio (Majô no takkyûbin) di Miyazaki Hayao, anno / 000’.

--------------

11 Ottobre 

Ore 20.30. Goshu il violoncellista (Sero hiki Goshû) di Takahata Isao, introdotto e presentato da Alessandro Montosi.

Ore 22.30. Una lettera per momo (Taitoru) 

--------------

12 Ottobre

Ore 21.30 Caterpillar (Id.) di Wakamatsu Koji, 2010 / 87’, una amara riflessione sul totalitarismo e la guerra. Ispirato a un racconto di Edogawa Ranpo.


Dimostrazioni e laboratori

19 ottobre

Ore 15.00 – 19.00. Nihon Matsuri a Cura di Fujimoto Chiemi e Kangi. Dimostrazioni del gioco del go, a cura di Izzugo Faenza. LOGO IZUGGO - Casa del Volontariato, via Oriani 44 - Ravenna


19 e 20 ottobre 

Stage di Aikido e Jujitsu con la maestra Wakabayashi Keiko  - Palestra Lucchesi, via Cimatti 3, Faenza

Sabato 19 dalle ore 15 alle ore 18

domenica 20 dalle ore 9.30 alle ore 12.30


Cucina

18 ottobre

Ore 20.00. La Cucina Giapponese. Cena e incontro sulla cultura del cibo in Giappone con lo chef Andrea Pini - Ristorante L’Ustareja di du butò, via Fioroni 11, Solarolo

 

Serata solo su prenotazione: tel. 0546.51109 


25 Ottobre 

Ore 20.00. La Cucina Giapponese. Cena e incontro sulla cultura del cibo in Giappone con lo chef Andrea Pini - Ristorante L’Ustareja di du butò, via Fioroni 11, Solarolo

Serata solo su prenotazione: tel. 0546.51109 


 

Foto

Scroll to top
Supporta "Ottobre Giapponese 2022" clicca qui

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi